Progetto Policoro

“Non esistono formule magiche per creare lavoro. Occorre investire nell’intelligenza e nel cuore delle persone.”

Il Progetto Policoro è un progetto organico della Chiesa italiana che tenta di dare una risposta concreta al problema della disoccupazione in Italia. Policoro, città in Provincia di Matera, è il luogo dove si svolse il primo incontro il 14 dicembre del 1995 voluto da don Mario Operti.

Attraverso il Progetto, si vuole affrontare il problema della disoccupazione giovanile, attivando iniziative di formazione a una nuova cultura del lavoro, promuovendo e sostenendo l’imprenditorialità giovanile in un’ottica di sussidiarietà, solidarietà e legalità, secondo i principi della Dottrina Sociale della Chiesa.

Il progetto, con la presenza dell’animatore di comunità, è attivo per la città di Cuneo dal 2018 ed è promosso da tre uffici:

– Pastorale sociale e del lavoro;
– Pastorale dei giovani e dei ragazzi;
– Caritas diocesana.

Si presenta come un’iniziativa della conferenza episcopale italiana, oggi attiva in circa 140 diocesi.

Il progetto Policoro, nella diocesi di Cuneo, incontra giovani dai 16 ai 35 anni. Esso ha come parole chiave: Giovani, Vangelo e Lavoro e propone varie attività tra cui:

– LABORATORI per educare a scelte formative, professionali e di vita consapevoli;

– INCONTRI per sensibilizzare le comunità al tema giovani e lavoro;

– PERCORSI per affiancare nella definizione del progetto lavorativo o imprenditoriale.

Collaboriamo con: Acli, Agesci, Cisl, Coldiretti, Confcooperative, Confcommercio, Enaip, Ucid.

Animatore: Nicolò Ferdinando Cassano
Referente diocesano: Flavio Luciano
Indirizzo: Via Amedeo Rossi, 28 12100 Cuneo (CN)
Email: diocesi.cuneo@progettopolicoro.it

Cell. 333 785 4593