Equipe Immigrazione

La richiesta di accoglienza portata dall’afflusso di migranti ha spinto la Caritas Diocesana alla creazione di un’équipe specifica per conoscere, intervenire e progettare in merito. Si è tenuto conto in particolare delle sollecitazioni di Papa Francesco e delle indicazioni della CEI relativamente all’accoglienza. L’équipe è stata creata su specifico mandato della Diocesi di Cuneo ed è composta dal Direttore della Caritas, dal Referente Immigrazione, Mondialità e Laboratorio Caritas Parrocchiali nonchè da un Referente di “Rifugiati in Rete”.

Il lavoro dell’équipe coinvolge soprattutto le Caritas Parrocchiali e si sviluppa su due binari:
– promozione di incontri formativi e di sensibilizzazione volti a trasmettere conoscenze chiare sulle cause delle migrazioni, su terminologie di uso comune ma scarsamente approfondite.  Sono percorsi rivolti alla Caritas in generale, ai gruppi parrocchiali e alle realtà del territorio che intendono conoscere le cause e le principali questioni legate alle migrazioni e gli interventi per richiedenti asilo e rifugiati.
– sostegno a diverse “forme di accoglienza diffusa” definita tale perché privilegia piccole strutture, in generale appartamenti che consentono una vita il più possibile normale alle persone accolte e un inserimento accompagnato e personalizzato nella comunità.