Crocevia46 Housing sociale

La struttura di Crocevia46 è stata costruita nel 1904 dai coniugi Angelo e Bice Caviglia come loro abitazione. Passata come lascito testamentario alla Congregazione delle Suore di San Giuseppe nel 1955 la struttura è stata utilizzata come Casa di Riposo e ad opere di bene fino alla sua donazione alla Diocesi di Cuneo, che ha poi
individuato nella Caritas Diocesana l’Ente che, per sua specifica missione, potesse maggiormente tradurre in azioni concrete i valori sociali indicati nel lascito testamentario dei coniugi Caviglia. Dopo un periodo di importanti lavori di ristrutturazione, dal 2017 l’edificio ospita il progetto Crocevia46, primo esperimento di housing sociale della provincia di Cuneo gestito da Open House Impresa Sociale.

1. Offrire una soluzione abitativa transitoria a nuclei familiari in temporanea fragilità socio-economica, con un accompagnamento informale in entrata, in uscita e durante il periodo di permanenza;

2. Favorire la condivisione di tempo, spazi e risorse attraverso un coinvolgimento attivo degli abitanti, che  possono così migliorare il proprio benessere personale, familiare e relazionale.

3. Creare occasioni ed eventi che contribuiscano a sensibilizzare la comunità, il quartiere, la cittadinanza e le istituzioni sul tema dell’housing sociale e del bisogno di
un’abitazione sicura.

Crocevia46 è così strutturato:

Il piano terra è uno spazio nel quale convivono uffici, sportelli al cittadino e spazi polivalenti destinati a creare occasioni di incontro e approfondimento culturale e sociale. Al momento questo settore ospita:

• CIS – Compagnia Di Iniziative Sociali Consorzio Soc. Coop. Sociale A R.L.
• Sportello “ASl 34” per adolescenti – ASL CN1
• Baba – Spazi per crescere – Associazione ricreativa culturale
• Cooperativa Animazione Valdocco
• Sportello legale progetto SPRAR
• Sportello psicologico Trialogo

Il primo e secondo piano ospitano due trilocali e quattro bilocali destinati a famiglie, anche monoparentali, che per motivi contingenti necessitano di una sistemazione abitativa temporanea a canone calmierato. Attualmente risiedono a Crocevia46 sei famiglie; dal 2017 ad oggi sono state accolte a Crocevia46 circa 21 persone, per un totale di 9 nuclei familiari.

Il terzo piano è organizzato in camere da letto, un grande salone/cucina e servizi ed è destinato a 9 studenti e lavoratori fuori sede che necessitano di luogo di appoggio per la loro permanenza in città. Dal 2017 ad oggi i city users accolti a Crocevia46 sono stati 15.

Crocevia46 si avvale dell’aiuto volontario di circa 5 persone, che contribuiscono alla manutenzione della struttura.

INDIRIZZO
Corso Dante 46, Cuneo

REFERENTI
Simona Rolle – Responsabile Crocevia46
Tel. 0171 480835
info@crocevia46.org
Ileana D’Incecco – Rreferente eventi e comunicazione
infocrocevia46.org