Ne discuteranno dieci istituzioni attive sul territorio

Una tavola rotonda su giovani e lavoro

Si svolgerà sabato 30 marzo nel Seminario Vescovile di Cuneo alla presenza di Monsignor Piero Delbosco, Don Flavio Luciano e Francesco Regolo (animatore di comunità del progetto Policoro) una tavola rotonda sul tema “Giovani e Lavoro”. L’invito è rivolto al mondo di Agesci, Acli, Coldiretti, Confcooperative, Enaip, Confcommercio, Cisl, Libera, Ucid, Mlac che rappresentano una parte del mondo del lavoro sul territorio per lanciare una sfida che sta a cuore alla Diocesi di Cuneo, alla Pastorale Sociale e del Lavoro, alla Pastorale Giovanile e alla Caritas Diocesana unite insieme nel Progetto Policoro.
Il Progetto Policoro prende il nome dalla cittadina nella provincia di Matera dove si svolse il primo incontro il 14 dicembre 1995, subito dopo il terzo convegno nazionale della Chiesa Italiana a Palermo. Il progetto continua ancora oggi: l’attenzione per un lavoro umanizzante, attivando iniziative di formazione a una nuova cultura del lavoro, promuovendo e sostenendo l’imprendintorialità giovanile e costruendo rapporti di reciprocità. Tre sono le parole che animano il progetto: Giovani, Vangelo e Lavoro. Creare una rete di sostegno che si fonda sull’insegnamento del Vangelo, promuovendo una nuova mentalità del lavoro, inteso come espressione dei propri talenti.