Parole Fra Continenti 2019

Atteso per il 21 e il 23 marzo l’edizione 2019 di Parole Fra Continenti 2019 dal suggestivo titolo “Prima che gridino le pietre – Democrazia e disobbedienza civile”.

L’evento è alla sua diciassettesima edizione.

Stiamo vivendo un momento particolare di tensione nel nostro paese riguardo a come il decreto sicurezza del governo affronta la questione dell’immigrazione. Attraverso il teatro, la musica e l’incontro con chi è venuto in Italia grazie ai Corridoi Umanitari vogliamo aiutare a capire quanto, se ben gestita, l’accoglienza di immigrati del sud del mondo può arricchire la nostra società italiana e l’Europa.
Alcuni esperti affronteranno il tema democrazia e disobbedienza civile, oggi molto dibattuto. Ci sembra importante chiarire cercando quanto in un processo democratico la legalità deve camminare con la giustizia e i diritti.

Programma 2019

Giovedì 21 marzo: TEATRO TOSELLI – CUNEO – ore 21.00
Musica e parole fra Continenti
Area Giovani caritas e gruppo musicale «Kerkadelak»

Sabato 23 marzo: Sala FONDAZIONE CUNEO – ore 16.30 – 19.00
Dialogo con:
– SERGIO DURANDO: Migrantes Piemonte
– PAOLO FARINELLA: Teologo

Sabato 23 marzo: TEATRO SANT’ANTONIO – FOSSANO – ore 21.00
Musica e parole fra Continenti
Area Giovani caritas e gruppo musicale «Kerkadelak»